Action Aid

Raccontare storie di resilienza con un approccio innovativo.

< Back | Case Study

Assieme all'agenzia Alterawide, abbiamo dato voce a tutte le persone del centro Italia colpite dal terremoto che ha cambiato le loro vite.

Durata

30 giorni

Categorie

Web Development

Action Aid, una delle associazioni di volontariato più conosciute in Europa, voleva raccontare le storie degli Italiani colpiti dal terremoto del 2016.

L'obiettivo della campagna era quello di fare awareness sull'emergenza per poter attrarre donazioni e supporto. L'iniziativa è stata supportata dalla testata giornalistica Wired in italia e il nostro lavoro è stato pubblicato sul loro sito web.

Così come un filo rosso ci collega tutti, abbiamo fatto sì che il filo rosso di Action Aid connettesse le persone.

Ci sono persone che hanno perso tutto, ad eccezione della loro speranza, a seguito del terremoto. Volevamo dare alle loro storie lo spazio che meritavano. Lo abbiamo fatto con immagini interattive a 360 gradi che possono essere visualizzate da qualsiasi dispositivo mobile dotato di giroscopio.

Le persone ci hanno raccontato le loro storie di resilienza.

Il terremoto ha cambiato la vita di tantissime persone. Il loro coraggio e la loro resilienza non sono passati inosservati. Le loro storie sono state presentate in maniera originale e creativa, acquisendo un significato potentissimo: siamo tutti connessi, e la nostra connessione è la solidarietà.

Ti piace ciò che hai visto?

Accorciamo le distanze